La via del silenzio

Ogni luogo ha un suo volto, 
un suo messaggio,
 un suo dono.
Il volto dell’Isola San Giulio
 è la contemplazione, 
il suo messaggio è il silenzio, 
il suo dono è la pace.
Nel cuore di questo luogo 
c’è un segreto 
che attira nella sfera del divino: 
la preghiera.
Tutti coloro che sono assetati
 di bellezza e d’infinito
 vi potranno trovare
 la patria del loro cuore.
L’ Abbadessa

Le vie di un paese raccontano molte cose.
 La sua storia, la sua cultura, la sua gente.
 La via dell’Isola è una via speciale.
Parte da un punto e ritorna a quel punto.
 Parte da noi e ritorna a noi.
Parte nel rumore e torna al silenzio.
Parte da fuori e torna dentro.
È il viaggio della vita.
Partire da se stessi e tornare a se stessi.
Tornare a ciò che siamo,
per dare ciò che siamo.
Abbiamo gettato due semi.
La via del silenzio
e la via della meditazione.
Due nuove vie del linguaggio universale.
Due nuove vie
per la gente di Orta e per tutte le genti.
il Sindaco

La via del silenzio

Ascolta il silenzio.
Ascolta l’acqua, il vento, i tuoi passi…
Nel silenzio accetti e comprendi.
Nel silenzio accogli tutto.
Il silenzio è il linguaggio dell’amore.
Il silenzio è la pace dell’io.
Il silenzio è musica e armonia.
Il silenzio è verità e preghiera.
Nel silenzio incontri il Maestro.
Nel silenzio respiri Dio.

La via della meditazione

Ogni viaggio comincia da vicino.
I muri sono nella mente.
Apri il tuo essere.
Il momento è ora, qui, adesso.
Abbandona l’io e il mio.
Accettati, cresci, matura.
Sii semplice, sii te stesso.
Il saggio sbaglia e sorride.
Se arrivi a essere ciò che sei, sei tutto.
Quando sei consapevole,
il viaggio è finito.