Pubblicazioni

Piedini nudi

2001 , Interlinea Edizioni, Novara

Memorie, riflessioni e poesie dedicate al mistero del Natale, dal ricordo del primo “Natale dell’infanzia”, fino a quello trascorso sull’Isola, per riscoprire nel fremito della memoria la presenza del grande Mistero dell’Eterno che s’incarna nel tempo.

Come scrive Gianfranco Ravasi nella presentazione: «La parola di madre Cànopi dall’oasi della memoria e da quella del suo presente si rivolge all’umanità intera. Parla con amore e dolcezza ma anche con intensità e certezza a quella crisalide divina che è racchiusa nel bozzolo del mistero e che attende lo sbocciare del suo Natale».
Dalla collana Nativitas – 25
Per maggiori informazioni

Potrebbe interessarti anche..