Pubblicazioni

Siate lieti nel Signore. Lectio divina sulla lettera ai Filippesi

2018 , Paoline Editoriale Libri, Milano

Il testo propone una lectio divina sulla Lettera che Paolo scrive ai Filippesi, la prima comunità cristiana da lui fondata sul continente europeo e costituita da pagani convertiti al cristianesimo.

Il legame di vicendevole amore che li unisce emerge molto chiaramente dalle sue righe: Paolo parla dalla pienezza del cuore, intrecciando liberamente confidenze personali con esortazioni spirituali e profondi insegnamenti.
Ciò che sorprende è che la nota dominante di questa lettera, sebbene scritta dall’Apostolo mentre era prigioniero, è la gioia spirituale. Nel testo, infatti, ricorrono ben sedici espressioni esplicite riguardanti la gioia, tutte ancorate all’essenza stessa della vita cristiana, ossia i tre cardini della fede, della speranza e della carità. Anche la sofferenza, tuttavia, diventa motivo di letizia se viene abbracciata per amore di Cristo e della Chiesa.
I sei agili capitoli in cui si articola la lectio riprendono questo tema e ne mettono in luce i suoi diversi aspetti aiutando a comprenderne l’essenza più piena: non tanto una gioia «spensierata», un godimento sensibile, mondano, ma la gioia pura, sovrannaturale, che sgorga dall’amore di Cristo e trasfigura in Lui tutti gli eventi dell’esistenza.
Dalla collana Coltivare la Parola – 13
Per maggiori informazioni

Potrebbe interessarti anche..